FantaF1 : Risultati Bahrain 2020

Bahrain. Terz'ultima gara del campionato. Finisce qui il tempo dei giochi.

Come per la motoGP, cominciamo anche qui ad addentrarci verso laparte finale del nostro campionato tralasciando per un attimo la pagella del di un campionato F1 già deciso e vedendo con che prospettive quello di Steering Wheels si avvicina al suo epilogo.

Partiamo quindi con i risultati di questa gara :

Vincono la tappa in coppia FABRIZIO DITE e ANTONIO PETRICCIONE. Il primo porta a casa un risultato fondamentale per la sua situazione in campionato. Il veneto infatti riesce, con questi 50 punti, a riprendere il comando della classifica generale che aveva perso ormai da 8 gare e che lo aveva visto scivolare fino all'ottava posizione prima della rimonta. MARTELLO, ex leader della classficia, riesce comunque ad entrare in top10 con un ottimo nono posto, ma non basta a frenare Dite, che ora comanda il gruppo con un solo punto di vantaggio su Martello.

Per Petriccione invece un'ottima soddisfazione dopo aver perso all'ultima gara l'oro assoluto nel campionato di FantaGP che aveva comandato per quasi metà del tempo. Grazie a quelche performance opaca degli avversari, riesce per la prima volta quest'anno ad entrare in top10 in classifica generale al FantaF1. C'è di che essere soddisfatti direi.

Terzo posto per STEFANO FERRARO, che con 21 punti previsione è la prima previsione del lotto a finire sopra i venti punti. Campionato che si riapre per Ferraro dopo quelache prestazione al di sotto della media. Stafano infatti riesce con questi 40 punti a riaffacciarsi alle porte dell top10 conquistando un decimo posto a pari merito con DOMENICO PICCIALLO, dodicesimo oggi, e il campione in carica ENZO ZENI quindicesimo in Bahrain.

Quarto posto per un arrembante TONI SCHIANO, che in questro finale di stagione sta facendo i salti mortali per conquistare un podio assoluto che avrebbe il sapore del miracolo. Quinto posto per lui ora in classficia generale. Lo accompagnano a pari punti altre due bestie sacre del circus FantaF1 che rispondono al nome di GUGLIELMO ANCILLOTTI e ALBERTO BODINI. Il primo dei due approfitta del lieve inciampo di CAMPEDELLI, "solo" nono per aumentare il distacco e cominciando a mettere in cassaforte il suo arrivo a podio. Recupera inoltre 3 punti anche al secondo posto di Martello, mettendosi comodo comodo a 12 punti dalla vetta. Bodini invece, spostata la sua attenzione sulle quattro ruote dopo aver concluso il campionato delle 2 in seconda posizione, torna a far parlare di se con un bottino che lo proietta nuovamente in top20. L'attuale vice campione del mondo del FantaF1 ha messo sul palco una performance un po' più opaca quest'anno. Ma sappiamo di cosa sia capace e quanto poco disti la top10.

Settimo posto per GABRIELE GIACOPINI, che segue in classifica il già citato Bodini dopo essere entrato stabilmente in top20 qualche gara fa. Ha sicuramente scelto il traino giusto Giacopini. Vedremo se riuscirà a sfruttarlo al meglio. Ottavo posto per LUCA BALSAMO, che riesce quest'oggi a precedere sia Campedelli che Martello, entrambi come già annunciato noni. Recupera su di loro ma al contempo si fa agganciare da Schiano per la quinta posizione. Il gruppo di attentatori al podio si fa sempre più folto e sempre più compatto.

Undicesimo posto per GABRIEL ZENI, che riesce a precedere di un punto il già citato Picciallo, un ottima prestazione di MATTEO ZANIN e PARIDE FABIANI, che conserva però su di lui il settimo posto in classifica generale con 7 punti di vantaggio.

Dopo il già citato Zeni Sr. troviamo Mangeruga alla 16° piazza. Performance fuori dagli standard per il calabrese che perde in un sol colpo ben 4 posizioni in classifica generale finendo alle spalle di Zeni, Ferraro e Picciallo. Ma a soli due punti da loro. SPESSATO 17°, precede la coppia DORONZO-MONTANARI 18° a pari merito, tenendo a distanza gli attentatori dell top15 che sta difendendo con le unghie e con i denti.

Fanalini di coda SERAFIN, 20° che esce malaguratamente dalla top15, con SPINILLO e PALUGAN a chiudere il gruppone con le uniche due previsioni al di sopra dei 40 punti.

 

CLASSIFICA GENERALE AL CARDIOPALMA COME SEMPRE CONSULTABILE DALLA HOME O DIRETTAMENTE QUI.

 

A prestissimo con Sahkir. Ovvero Bahrain2. Ovvero il quadrato da 53 secondi. In cui faranno 1632giri a quanto pare. Vabe non voglio cominciare le invettive che non ne vale la pena. ADIEU!

 

FACEBOOK

INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *