FantaF1 : Risultati Brasile 2019.

Ah eccoci all'ultimo articolo risultati prima del colpo finale di questa mirabolante terza edizione del FantaF1 di steering.

Occasionalmente questa settimana di Domenica per andare a chiudere di persona il buco in questo weekend che vede l'assenza di gare di rilievo, se non quello della Formula E (prego Liberty Media, quando vuoi.).

Cominciamo subito con un punto chiave. Al contrario del cugino FantaGP, che per stupire vuole fare l'alternativo, il FantaF1, per la terza volta su 3, consegnerà il campione all'ultima di campionato. Tanto ci sarà da raccontare all'ultima gara ad Abu Dhabi, dato che, come vedrete fra poco, ben 6 giocatori hanno ancora chance aperte per la conquista della corona, per non parlare di quelli che ancora possono aspirare al podio.

Approfittiamo quindi di questa apparente quiete prima della tempesta per ringraziarvi, i numeri del Fanta di quest'anno hanno superato ogni più rosea aspettativa. Tanti rookie e tante riconferme dei veterani, anche della prima lontanissima edizione 15-16, che vedeva 15 impavidi giocatori alla partenza e noi a fare i calcoli delle previsioni a carta e penna (#operazioneNostalgia).

Noi vi ringraziamo e vi promettiamo una 4° edizione atta ad essere un ulteriore step verso la ricerca della perfezione di un Format che ci avete fatto capire essere efficacie. (e qui blocco il periodo perchè mi sono incastrato in un loop di forme verbali intransitive che mi stanno facendo esplodere le meningi.)

Ma veniamo a noi. Perchè c'è tanto da capire, per arrivare più che pronti a capire con quale spirito andremo ad affrontare l'ultima gara di campionato.

Prima c'è da capire cosa è successo in Brasile :

Vince l'ultima tappa sud americana della stagione PARIDE FABIANI, che nel delirio di punteggi altissimi, figli di una toro rosso e una Mclaren a podio, riesce a contenere i danni meglio degli altri e a portarsi a casa, per un solo punto previsione, 55 punti importantissimi per la sua situazione in campionato, come vedremo fra pochissimo. Seconda posizione a pari merito per altri 2 pesi massimi, che di una bella manciata di punti avevano bisogno più dell'ossigeno. Trattasi di ANTONIO SCHIANO, che rientra di prepotenza in top10 prima del confronto finale, e MATTEO SIVIERO, che si avvicina pericolosamente al podio in classifica generale, mantenendo inoltre accese delle flebili speranze per la vittoria finale. Appena fuori dal podio, per un singolo punto previsione, troviamo ANTONIO ITALIANO e FELICE VERZARO, entrambi a risiedere in posizioni più di rincalzo rispetto ai primi 3 di questo GP, ma entrambi in grado di recuperare con questi 44 punti, posizioni importanti per presentarsi ad Abu Dhabi con la possibilità di scalarne moltissime altre.

Ecco la classifica completa :

Andiamo ora a capire cosa di aspetta da Abu Dhabi. Con l'attuale classifica generale, ENZO ZENI comanda ancora il gruppone anche se il suo vantaggio è stato pesantemente limato dalle migliori performance dei suoi inseguitori questo fine settimana. In seconda posizione infatti, accorcia sensibilmente ALBERTO BODINI, che con soli 18 punti di distacco spera vivamente di fare il colpo grosso portandosi a casa nello stesso anno FantaF1 e FantaGP.

Terzo posto per il sempreverde DOMENICO PICCIALLO, che strappa il podio dalle mani di GIACOMO CAMPEDELLI che scivola in quinta posizione, superato anche da un ritrovato PARIDE FABIANI, che da Picciallo dista ora un solo insignificante punticino. I 3 si trovano in ordine a 40, 41 e 47 punti dalla vetta, ovvero a 24, 25 e 31 punti dall'argento attualmente nelle mani di Bodini.

Segue poi in classifica generale un altro veterano d'oro, MATTEO SIVIERO, che con l'ottima performance Brasiliana, tiene vive le speranze campionato mettendosi esattamente a 55 punti, quelli di una vittoria, dal leader. Molto più concrete e pericolose invece le sue chance per il podio, che lo vedono a soli 15 punti dall'ambitissimo terzo posto di Picciallo.

Con questi 6 si chiude quindi il primo gruppone, quello che quindi conserva ancora speranze per la vittoria del FantaF1. Chicca domenicale : l'arrivo a sei per il campionato all'ultima gara non si è mai registrato in F1 (per dire, Liberty Media.)

Tra questo gruppo e il prossimo abbiamo una dinamico duo, composto da RICCARDO FILIPPI e ANTONIO SCHIANO, caratterizzati dall'impossibilità di vincere la classifica generale del Fanta, ma ancora in lizza per il podio, trovandosi rispetivamente a 29 e 39 punti da Picciallo.

Andiamo infine a parlare di coloro che, a parte i già citati, si giocano ancora lo storico arrivo in top 10 nel FantaF1. A comandare questo secondo gruppone troviamo innanzitutto lo strano caso di RICCARDO MONTANARI, colui che ha comandato il Fanta per lungo tempo, prima di sparire dalle previsioni senza lasciare traccia. Segue, a chiudere l'attuale top 10, STEFANO SPINILLO, che diventa quindi, con 564 punti, il punto di riferimento di chiunque voglia provare a guadagnarsi all'ultimo l'entrata in top10. Situazione che deve fornire lo stesso grado di tensione dell'essere un Verstappen e vedere che alle prove libere di Abu Dhabi girerà Ocon.

Tensione che arriva in primis da GABRIELE GIACOPINI, che dalla top10 è escluso per solo un punto, intenzionato immaginiamo, a riprendersi la gloria dell'arrivo nella prima decade. Segue STEFANO FERRARO a -17 da Spinillo, che può essere ben soddisfatto di un campionato da rookie, che l'ha visto più volte protagonista, con vari piazzamenti nelle parti alte. Seguono a -21 a pari merito, FEDERICO BRUCIA e VANESSA FERRARO, il primo con l'intenzione di tornare a riprendersi una top10 persa con le ultime gare, la seconda a raggiungere uno storico risultato per tutto il gentilsesso nel motorsport.

A -22 ANTONIO PETRICCIONE, forte del suo 3° posto conquistato al FantaGP, prova ad entrare anche negli annali del FantaF1. Un po' più distanziati ma con speranze ancora accese per la top10, abbiamo infine FELICE VERZARO, che vanta una seconda metà di campionato di enorme rispetto e LUCA BALSAMO, un altro veterano che invece è in fase leggermente calante e che speriamo vivamente possa dare l'ultimo colpo di reni al suo campionato.

Non ci crederete ma, da buoni statisti, in questo momento versiamo in questa condizione.

6 concorrenti in lizza per la vittoria, 8 per il podio e ben 17 per la top10. L'evento di Abu Dhabi si appresta ad essere la più grande faida che la storia del FantaF1 abbia mai messo in piedi. A voi il compito di scrivere il finale di questa storia fantastica.

Ci vediamo quindi fra 7 giorni. In cui capiremo come tutto questo avrà deciso di avere fine. Non sappiamo voi, ma non stiamo nella pelle. Per l'ultima volta : in bocca al lupo FantaGiocatori!

P.S. : Penso che ormai non abbia nemmeno più senso dirlo, ma la Classifica Generale è consultabile dalla HOME o direttamente qui.

facebook

instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *