FantaGP : Risultati Valencia 2019

Come tutte le belle storie anche quella del FantaGP è giunta al termine. Una montagna russa che ci ha accompagnato per tutta l'estate e gran parte delle altre stagioni (scusate l'approssimatezza ma non ho voglia di mettermi a cercare in che stagione è cominciato il campionato....primavera?).

Con il campione già proclamato, rimaneva una solida lotta a 5 per le posizioni da podio. D'ANGELO, GIUNCHI, PETRICCIONE, GIACOPINI e RICCARDI. Si sono spartiti la testa del gruppo inseguitori per tutta la stagione, mai riuscendo veramente a mettere tra di loro un cuscinetto che permettesse di tirare il fiato almeno per un weekend. Insieme hanno cominciato e insieme hanno voluto finirla, con un arrivo in volata da Hall of Fame.

Inutile oggi dilungarsi con le solite storie di gara. Troppo catartico il momento. Troppo alta la tensione. Troppo cruciale la scelta delle giuste frasi ad effetto. Troppo esasperato l'utilizzo parola troppo. Troppo.

E quindi andiamo a vedere chi per l'ultima volta in questa stagione si è fregiato dell'oro e come questo ordine d'arrivo ha mescolato per l'ultima volta le carte.

Vince la tappa Valenciana ADRIANO SCALISI, che torna alla ribalta dopo mesi di assenza dal podio, per levarsi un sassolino dalla scarpa proprio all'ultima di campionato. Poco cambia ormai per la sua situazione campionato, ma comunque una soddisfazione in chiusura di tutto rispetto. Secondo posto occupato invece da VALERIO MANGERUGA, con 22 punti che lo mettono al riparo dagli inseguitori del secondo gruppetto e gli fa recuperare all'ultima curva una importante posizione ai danni di LUCA SORRENTINO. Terzo posto, che sigla definitivamente la sua seconda posizione in campionato, per ANTONIO D'ANGELO, che porta a casa quindi un argento tanto sperato, a volte sfuggito, ma finalmente saldo nelle sue mani. Piedi del podio a 3 pari merito. GIACOMO GIUNCHI e GABRIELE GIACOPINI, vicinissimi in campionato, incassano entrambi 18 punti, rimanendo perfettamente equidistanti, ma al contempo mettendo tra di loro MATTEO RICCARDI, che viene superato all'ultimo da GIACOPINI. Terzo dei quarti un immancabile ALBERTO BODINI, che di certo non si tira indietro nemmeno a campionato deciso, fissando un'altissima asticella sul record di punti in campionato da battere l'anno prossimo. Basta l'ottava posizione ad ANTONIO PETRICCIONE invece, per suggellare il bronzo mondiale a chiudere il terzetto da premiare.

Ecco, (quasi scende la lacrimuccia a pensare che per un po' non lo dirò più) la classifica completa :

Classifica generale come sempre consultabile dalla HOME o direttamente qui.

E finisce così quindi, con un campionato che è stato aperto per la vittoria fino alla penultima gara, e aperto per il podio fino all'ultimo secondo. Ci auguriamo che questa nuova piattaforma a due ruote, in un ambiente che è sempre stato a 4, vi sia piaciuta. Vi aspettiamo quindi tutti alla prossima stagione, a difendervi con esperienza da quelli che saranno i nuovi rookie di questo FantaGP. Che alla prossima stagione, come il fratello maggiore FantaF1, si presenterà in una veste nuova e ancora più interattiva.

Signore e signori. Ci sentiamo presto.

#staytuned #staysteering

 

P.S. : se avete qualche consiglio, qualche commento, o qualche messaggio da inviare in direttissima agli altri concorrenti (alla mo di guanto di sfida), vi invitiamo a commentare nei nostri social. Rendiamo questi Fanta ancora più interattivi e competivi assieme!

facebook

instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *